Kathodische Tauchlackierung, Pulverlackierung und Montagen

Beschichtung mit Pulverlack

Il processo di verniciatura elettrostatica, o verniciatura a polveri termoindurenti, ha finalità anticorrrosive ed estetiche.
Può essere applicato a tutte le leghe conduttive, dal ferro all’alluminio allo zincato.

È possibile ottenere un’ampia gamma di sfumature di colore e conferire al manufatto specifiche doti tra cui: alta copertura spigoli, impermeabilizzazione, capacità anitbatteriche, caratteristiche di resistenze alle temperature, doti di resistenze alla aggressioni chimiche o di ritenzione di tinta e gloss, capacità catodiche ecc.

La qualità della conversione chimica e la possibilità di azioni meccaniche quali la sabbiatura determinano il successo del processo da verniciatura estetica a vero e proprio punto di riferimento tra i trattamenti anticorrosivi.

Le applicazioni delle polveri si sono diffuse fortemente in questi ultimi anni arrivando a superare qualsiasi altro tipo di verniciatura.

Caratteristiche

Dimensioni massime

2.500 x 1.500 x 800 mm

Korrosionsschutz